L'equilibrio indifeso,  Ricordi

11.05.24 – L’equilibrio indifeso a Officina Arte e Cultura, foto e video!

Che serata!

Oggi pomeriggio è successa questa roba qua.

Più di quaranta persone, in un teatro, a chiacchierare insieme a me del mio ultimo romanzo, L’equilibrio indifeso. In attesa di smaltire la sbornia da emozioni forti, voglio ringraziare tutti quelli che sono intervenuti, che hanno fatto domande, che mi hanno sorriso.
E poi grazie a Giuliano Calandra, che legge la roba mia talmente bene che sembra non essere roba mia, Giulia Ortenzi chemi ha emozionato, ballando con quel filo rosso a pochi centimetri da me, e Eleonora Persichetti con cui siamo riusciti a creare un’alchimia giusta tra serio e ironico, per la riuscita di una serata fantastica. Grazie poi a Officina Arte e Cultura per l’ospitalità e l’affetto.
Grazie poi a tutti i corsisti dei miei laboratori, alla mia famiglia, a mia moglie e pure a Matilde, che stava in prima fila, con le cuffie, a vedersi la roba sua, ma che alla fine, dopo l’applauso, è corsa da me, m’ha abbracciato e m’ha detto “Papà, ammazza, proprio bello è stato”.
Nel video uno dei momenti più belli, la lettura di un passo del libro da parte di Giuliano, accompagnata da una coreografia di Giulia.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, inclusi motivi di sicurezza.