• Ma com’è andata a Firenze?

    Com’è andata la presentazione a Firenze?Nelle ultime ore avrò risposto almeno venti volte a questa domanda. Allora mi sono detto: fammi fare due righe sul blog, almeno quelli che lo leggono (molti più di quelli che credevo) possono apprenderlo direttamente da lì!

  • 18 novembre 2006 – “Giusto un amore” al Circolo G. S. Romito (Fi)

    E’ stata una bellissima serata. Circa 50 persone ad ascoltare me e Maura Cannaviello che parlavamo e ci confrontavamo sui nostri testi. Bella atmosfera. Belle emozioni. Molti dei presenti ci hanno manifestato la loro soddisfazione, qualcuno ci ha pregato di ripetere la serata. Insomma giudizio molto positivo. Come molta positiva è stata la conduzione di Antonia Del Sambro, che ha saputo tener desta l’attenzione dei presenti con domande ironiche e puntuali. Interessante è stato anche il confronto tra me e Maura, due coetaneidi sesso opposto entrambi alle prime armi con l’editoria. Ne sono usciti scorci particolarmente curiosi e divertenti. Ringrazio tutti i presenti per la fiducia. Roberto

  • Data definitiva presentazione a Firenze

    Dopo qualche balletto, dovuto alla difficoltà di organizzare un evento che soddisfi le esigenze e gli impegni di più persone, finalmente abbiamo la data ufficiale della presentazione a Firenze.SABATO 18 NOVEMBRE 2006, ore 16 presso il CIRCOLO ARCI “Il Romito”, via Sighele Scipio, 62\64 - Firenze.

  • 18 novembre 2006 – Firenze, ore 16,00

    Il 18 novembre prossimo alle 16 a Firenze, presso il Circolo ARCI “Romito” in via Scipio Sighele, 62\64, avrà luogo la presentazione di Giusto un amore. L’evento avrà come protagonisti Giusto un amore (Sovera, 2006) e un secondo libro di una autrice fiorentina, Maura Cannaviello, dal titolo (Sentirsi) Come a un matrimonio in infradito, edito da Pagnini nel 2005, di cui si dice un gran bene su tanti forum. La relatrice e moderatrice dell’intera serata sarà Antonia Del Sambro, una giornalista e critica letteraria toscana. NON MANCATE!! Vi mostro il volantino dell’evento del 18 novembre prossimo a Firenze. Guardate che carino! Si può pure ritagliare e farci una scatolina!

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, inclusi motivi di sicurezza.