• Visto, si stampi

    Io vado eh? Visto, si stampi. E anche questa è andata. Asciugami gli occhi. A giugno 2021, in tutte le librerie e negli e-store.

  • La compagnia che fanno le parole

    È capitato che qualcuno che non scrive ma è incuriosito da chi, come me, ci prova, mi abbia chiesto: “Rispetto a ciò che scrivi, che sentimento c’è? È vero che i libri sono come figli?” Prima di diventare padre, avrei risposto di sì. Adesso posso dire che non sono come figli – no, quello no – ma sono compagni di viaggio che ci creiamo per sopravvivere a certe stagioni della vita. E stamattina sfogliando la cartella, le cartelle, in cui ho i progetti di scrittura che porto avanti, mi sono accorto che “Asciugami gli occhi“, il mio nuovo romanzo che uscirà a Giugno ’21, mi tiene compagnia almeno dal 2008,…

  • Sarà “Asciugami gli occhi”…

    Sarà Asciugami gli occhi. Il titolo del mio prossimo romanzo sarà Asciugami gli occhi. Oggi ho firmato il contratto di edizione. L’editore sarà Il ciliegio, di Como, che mi ha Il libro uscirà nel giugno del ’21, per i miei 40 anni. Un bel regalo, considerando che la prima stesura del libro è stata ultimata nel 2008. La storia di Paolo Magri mi ha accompagnato in un periodo della mia vita clamorosamente complicato e terribilmente bello. Una sorta di polso che batteva accanto al mio, mi faceva compagnia e mi raccoglieva le lacrime. Non voglio anticiparvi quasi nulla della trama, mancano due anni alla pubblicazione, e sono tantissimi. Vi accenno…

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, inclusi motivi di sicurezza.